Turismo e territorio
Giovedì, 24 Novembre 2016 10:20

BeTuscan for Your Special Day: grande riscontro per la Wedding Edition a Londra

Scritto da

È stata presentata a Londra nei giorni scorsi la Wedding Edition - Be Tuscan for Your Special Day. I sette Comuni coinvolti nel progetto hanno mostrato l’offerta completa degli spazi a disposizione per la celebrazione del rito civile arricchita da proposte di vere e proprie “vacanze matrimoniali” da trascorrere sul territorio dei comuni di Monteriggioni, Casole d’Elsa, Colle di Val d’Elsa, Poggibonsi, Radicondoli, San Gimignano e Volterra.

Il progetto è stato presentato al primo piano del Washington House in centro a Londra, durante la serata promozionale di Presentazione e Preview "Tuscany, News and Themes for 2017” a cura di Regione Toscana e Toscana Promozione Turistica. In platea numerosi tour operator e giornalisti di settore delle principali testate inglesi, che hanno manifestato grande interesse per l’offerta wedding.

Ottimo riscontro anche in fiera la Wedding edition è stata presente anche nello spazio di Regione Toscana al World Travel Market: approccio innovativo ed efficace di presentare il territorio attraverso gli spazi per matrimoni che rappresentano importanti punti di interesse turistico e che, integrati con le proposte di operatori privati, diventano vere e proprie proposte di viaggio.

La wedding edition è la prima di una serie di nuove sezioni che verranno sviluppate sul portale www.betuscanforaday.com: l’obiettivo è integrare l’offerta turistica dei singoli Comuni attraverso proposte di esperienze su temi trasversali.

Sul sito web http://www.betuscanforaday.com/wedding-edition/, l’offerta completa degli spazi e delle esperienze proposte da operatori specializzati nel settore wedding.

Le dichiarazioni dei Comuni coinvolti.

 

"La promozione integrata tra territori contermini è sempre più strategica e di grande importanza – aggiunge Raffaella Senesi Sindaco Monteriggioni, capofila del progetto - I comuni interessati da questo come da altri progetti, infatti, ogni volta che si affacciano ai mercati internazionali, rappresentano non solo precise zone di territorio identificabili ma la Toscana in senso più ampio. Su questa direzione occorre proseguire con convinzione per posizionare strategicamente le nostre bellezze che sono uniche al mondo".

“Considerati gli ottimi risultati ottenuti, dobbiamo prendere coscienza dell'enorme potenziale che i panorami, paesaggi, ville e immobili di pregio hanno, e costruire attorno ad essi progetti sempre più attraenti per un pubblico esigente – dice Stefano Grassini, assessore al Comune di Casole - Ciò a sostegno di un settore specifico di turismo, che potrà portare ulteriore vantaggio sia alle nostre strutture ricettive, ma anche ai vari professionisti coinvolti quali wedding planner, fotografi, cameramen, fioristi, transfert e ristoranti. Abbiamo iniziato un percorso, ora diamo tutti insieme il massimo per costruire oltre che un progetto, dei pacchetti su misura con un’offerta che consenta agli ospiti di soddisfare i loro desideri”.

"Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto e dei riconoscimenti arrivati da Londra – commenta l’assessore al turismo del Comune di Colle di Val d'Elsa, Michela Moretti- Segno evidente che si tratta di un percorso da perseguire in maniera ancora più concreta e convinta, consapevoli che stiamo offrendo location uniche al mondo"

"Un percorso innovativo che prosegue e che ci vede uniti per promuovere il nostro meraviglioso territorio – spiega David Bussagli, Sindaco di Poggibonsi - Come dimostra il buon esito della presentazione a Londra, il tema wedding è un progetto strutturato per valorizzare i tanti splendidi luoghi e il territorio nella sua totalità. Su questo andremo avanti".

“Un progetto innovativo che consolida la rete fra i nostri Comuni attraverso la promozione dei territori in chiave di prodotto turistico – dichiara Carolina Taddei, assessore al Comune di San Gimignano - Una strategia per rispondere alle nuove linee della Regione Toscana e per offrire ai nostri ospiti un bacino più ampio di esperienze da vivere.”

"Un'occasione di straordinaria visibilità per l'avvio di politiche integrate tra territori per il posizionamento di quella che, oltre ad essere una destinazione turistica, offre un 'prodotto' a tutti gli effetti identificabile nel wedding" dichiara Gianni Baruffa assessore al turismo Comune di Volterra.

BeTuscan for a Day è un progetto promosso dai comuni di Casole d’Elsa, Colle di Val d’Elsa, Monteriggioni, Poggibonsi, Radicondoli, San Gimignano, Volterra, sviluppato e gestito da Terre di Siena LAB, Agenzia partecipata da 35 Comuni della Provincia di Siena.
L’idea alla base è presentarsi come unica destinazione turistica, con un offerta integrata ipotizzando nuove forme di governance, che superino i confini amministrativi, verso un approccio più aperto e collegato a chi sul territorio vive e lavora.

Facebook

Contatti

Piazza Duomo, 9 (c/o Provincia di Siena)
53100 SIENA (Siena)

Tel. +39 0577 241644

Centralino: Tel. +39 0577 2411 
www.terredisienalab.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dati societari

Terre di Siena Lab Srl
Società soggetta a Direzione e Coordinamento dell’Amministrazione Provinciale di Siena.

Sede Legale: Strada Massetana 106 - 53100 SIENA
Capitale Sociale € 107.168,76 i.v.
C. F./P. IVA e N° iscr. Registro Imprese di Siena: 01422570521
N°R.E.A SI-146.479

Dove siamo