Innovazione urbana e sostenibilità
Mercoledì, 22 Agosto 2018 07:56

Incontro di chiusura del progetto BASIQ: appuntamento al 5 settembre alla Bottega di Stigliano

Scritto da

Olio, vino, formaggi, miele, cereali, castagne, Chianina, cinta senese, frutta e verdura autoctone. Sono questi gli ingredienti base della cucina locale, quegli stessi che nel tempo hanno garantito la sussistenza della gente di questa terra e che rappresentano ancora oggi gli elementi su cui puntare per la crescita e lo sviluppo in chiave sostenibile. Questi gli ingredienti che compongono la formula vincente della Bottega di Stigliano, a Sovicille, un ristorante-bottega nato come progetto pilota della Provincia di Siena che racchiude le radici del nostro territorio, dedicato all’alimentazione e all’agricoltura di qualità in chiave sostenibile.

E' proprio qui che per due anni abbiamo lavorato sul progetto BASIQ - La Bottega Alimentare della Sostenibilità, Identità, Qualità insieme alle aziende dell'ATS di Stigliano, Università, CNR e Indaco2 nek quadro del più ampio PIF (Progetto Integrato di Filiera) “Mangiare corto per guardare lontano” PSR Regione Toscana.
Investimenti in ricerca e innovazione di processo e prodotto delle imprese agricole e di trasformazione coinvolte in un progetto da oltre 800.000 € con al centro la qualità la tracciabilità e la sostenibilità dei prodotti insieme allo sviluppo di canali commerciali per le aziende di filiera corta.

Il 5 settembre vi diamo appuntamento per l'incontro finale: occasione importante per la presntazione dei risultati del progetto ma anche per valutare insieme agli ospiti che interverranno idee e prospettive future.

PROGRAMMA:
Mercoledì 5 settembre a partire dalle 9:00

Apertura lavori con saluti di
Fabrizio NepiPresidente Provincia di Siena
Simone Bezzini - Consigliere regionale della Regione Toscana

La Bottega di Stigliano: dotazioni materiali e immateriali dall’orto al consumatore finale, il percorso ed i risultati del PIF dal campo al mercato
Modera Alessio Bucciarelli – Terre di Siena LAB

  • Materie prime – Utilizzazione e diffusione delle varietà autoctone – CNR Ivalsa
  • Trasformazione - Il laboratorio / la cucina – Cuoco a Domicilio
  • Prodotti – Sostenibilità/identità/qualità dal marchio all’etichetta – Indaco, Unisi – DSFTA/DSV
  • Mercato - Opportunità e prospettive – Terre di Siena LAB

Tavola Rotonda  - Obiettivi globali e azioni locali 
Modera Paolo BucelliTerre di Siena Filiera Corta

  • Valentino Berni - Presidente Cia Siena
  • Fiorino Iantorno – Direttore Santa Chiara Lab- USiena
  • Alessio Bucciarelli  - Il futuro della rete

Conclusioni: Fabio Fabbri - Responsabile Attività gestionale agricoltura sul livello territoriale di Siena e Grosseto Regione Toscana

 13:00 Light lunch a base di prodotti di filiera corta

14:30 Visita dimostrativa al laboratorio di Monteroni

logo psr

Facebook

Contatti

Piazza Duomo, 9 (c/o Provincia di Siena)
53100 SIENA (Siena)

Tel. +39 0577 241644

Centralino: Tel. +39 0577 2411 
www.terredisienalab.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dati societari

Terre di Siena Lab Srl
Società soggetta a Direzione e Coordinamento dell’Amministrazione Provinciale di Siena.

Sede Legale: Strada Massetana 106 - 53100 SIENA
Capitale Sociale € 107.168,76 i.v.
C. F./P. IVA e N° iscr. Registro Imprese di Siena: 01422570521
N°R.E.A SI-146.479

Dove siamo